INFO@DEV4U.IT |  +39 06.71.54.52.47  |  CONTATTACI ORA! |  Privacy Policy |  Cerca |  English website | 
5 DOMANDE + 1: Expert Cv Web - #5DOMANDEPIUUNA - dev4u

L’intervista per il B2B + il fattore umano

Una testimonianza del progetto per ARS PROGETTI, per il software "Expert CV WEB".

 

Vi proponiamo l'intervista integrale fatta a Dario Berardi, il nostro responsabile dei progetti internazionali, in cui approfondiamo come si è svolto un nostro progetto per l'azienda ARS PROGETTI, un software per la ricerca e la gestione dei CV degli esperti, da ingaggiare nei progetti legati alla Cooperazione Internazionale. In sintesi, cerchiamo di comunicare come abbiamo lavorato e quali risultati abbiamo raggiunto. Vogliamo darvi la possibilità di sbirciare all'interno della nostra azienda (senza esserci mai stati) e farvi capire ciò di cui ci occupiamo. Vogliamo cercare di fornire una testimonianza, una prova reale di come spesso ci capita di lavorare. Magari ascoltando l'intervista, troverete punti di contatto con il vostro lavoro, o con progetti che state affrontando anche voi. L'audio dell'intervista è in francese, ma forniamo qui sotto il testo tradotto in italiano sia delle domande, sia delle risposte. Inoltre dalle impostazioni di Youtube, è possibile impostare i sotto titoli in Inglese, Francese e Italiano.

 

 DOMANDE E RISPOSTE

 

1. Il Cliente: Chi era il cliente di questo progetto?

“Il cliente di questo progetto è A.R.S. Progetti SPA, una società di consulenza internazionale specializzata nelle gare d’appalto sul patrimonio culturale, l’ambiente, la società civile e, più in generale, nella cooperazione internazionale.”

 

 

2. Il Problema: Quali erano le esigenze specifiche del cliente?

A.R.S. Progetti partecipa, in qualità di società di consulenza internazionale, a numerose gare d’appalto internazionali, soprattutto con la Banca Mondiale e con l’Unione Europea. In questi progetti, l’esigenza principale è quella di trovare degli esperti con caratteristiche particolari, capaci quindi di realizzare i progetti. Devono innanzitutto scegliere gli esperti, poi inviarli a lavorare nei paesi in cui i progetti hanno luogo e, in fase di realizzazione, il loro lavoro viene costantemente valutato. L’esigenza specifica di una società di consulenza come A.R.S. Progetti è di avere uno strumento in grado di consentire la gestione degli esperti, oltre alla selezione, ma anche di poterne definire la qualità, le caratteristiche, diciamo le soft skill, che normalmente non sono incluse nel CV e che, tuttavia, sono talvolta il fattore più importante per il successo di un progetto.”

 

 

3. La Soluzione: Quale soluzione avete adottato e come avete applicato la vostra metodologia di lavoro e le vostre competenze per risolvere il problema?

“Per capire bene l’efficacia e la particolarità della soluzione che abbiamo proposto al cliente, dobbiamo innanzitutto spiegare un po’ quali sono le soluzioni tradizionali che offre oggi il mercato.
Per la ricerca degli esperti, ci sono principalmente due possibilità, due tipologie di soluzioni. Una soluzione si basa sulla banca dati (database oriented), dunque si inseriscono in un database tutte le informazioni, in un formato specifico, dei CV. La seconda utilizza invece un motore di free text search (free text oriented), che esegue una ricerca a testo libero nei file.

La prima soluzione
offre dei risultati migliori, più specifici, ma ha un grande, un enorme difetto, ovvero ci vuole tantissimo tempo per inserire le informazioni nella banca dati. Questo significa che, se ho diecimila curriculum vitae, devo inserirli nel database, mentre forse, su diecimila CV, ne utilizzerò una cinquantina, un centinaio… cento esperti. Dunque, ho bisogno di una o due risorse umane che facciano questo lavoro a tempo pieno ed è un’enorme perdita di tempo.

Nel secondo caso, abbiamo un motore free text, quindi inserisco i miei file in una directory e il sistema cerca nei file. È di certo meno fastidioso dal punto di vista iniziale, perché non bisogna fare un’indicizzazione degli esperti, ma, chiaramente, i risultati della ricerca non sono sempre molto soddisfacenti.

Ci sono dei falsi positivi, dei falsi negativi. E poi, soprattutto, c’è un altro problema, infatti, per le società di consulenza come A.R.S. Progetti, è interessante non solo cercare l’esperto sui CV, ma anche poter registrare e cercare le sue soft skill, che si conoscono dopo che ha lavorato per il cliente. Quindi si affida un progetto a un esperto, lui fa il suo lavoro e, nel frattempo, il cliente sviluppa di solito una conoscenza molto precisa dell’esperto, che non è legata a quello che leggiamo sulla carta, sui CV, ma piuttosto a delle esperienze acquisite sul campo, quindi contatti telefonici, consulenze… Un esperto può essere molto valido sulla carta, ma pessimo nelle relazioni umane, e ciò può avere un impatto negativo sul successo di un progetto. Dunque, normalmente non si riesce a cercare tutte queste informazioni, che chiamerò soft skill e che non figurano sul CV. I motori di ricerca non sono in grado di cercarle.

Ed ecco che la soluzione che abbiamo proposto riunisce i tre aspetti di cui ho appena parlato. Da una parte c’è un motore free text che permette di estrarre, di trovare gli esperti in base ad alcune parole chiave, che sono nel CV, ovviamente. Se l’esperto è interessante, il sistema permette di indicizzare alcune variabili e questa operazione è specifica per ciascun cliente. Un cliente organizza le informazioni in un certo modo, che non è lo stesso per un altro cliente.

Quindi questa sezione di indicizzazione è tipicamente un processo che avviene dopo e in funzione delle esigenze del cliente. E l’aspetto davvero particolare del nostro sistema, è che permette di registrare le informazioni che arrivano dopo, quindi sulle soft skill della persona, e queste informazioni, che vengono registrate nel database, possono essere cercate dal motore di ricerca. Abbiamo così creato una convergenza tra le soft skill, le informazioni che arrivano in seguito, dopo due anni, tre anni che si lavora con tale esperto. Man mano che le informazioni su questa persona si accumulano, si alimenta la banca dati, che è automaticamente indicizzata e permette al motore di effettuare la ricerca.”

 

 

4. I Vantaggi: Quali vantaggi tangibili ha ottenuto il cliente con la vostra soluzione web?

“Il cliente ora ha uno strumento che gli consente di gestire gli esperti, le caratteristiche dello strumento permettono di fare una ricerca per parole chiave, utilizzando gli “and” e gli “or”, usando il Proximity – vi spiegherò subito di cosa si tratta – o, ancora, il collegamento con delle note.

Cosa significa tutto questo? Significa che è possibile, nella stessa ricerca, utilizzare delle parole chiave unite da “and”. Quindi, cerco un esperto che sia un ingegnere, che lavori in un dato paese, che parli una o due lingue specifiche, che non sia specializzato su un altro paese, dunque c’è davvero tutta una serie di criteri di ricerca che possono essere definiti in maniera molto precisa.

Allora, c’è un altro campo, un’altra chiave che il nostro sistema consente: è quello che chiamiamo Proximity, ovvero la possibilità di cercare due parole che sono a una determinata distanza l’una dall’altra. Per esempio, mi interessa cercare un esperto in sicurezza nutrizionale. Se scrivo “sicurezza nutrizionale” e qualcuno ha inserito “sicurezza alimentare e nutrizionale”, i motori di ricerca tipici non lo troveranno… perché “nutrizionale” non segue subito la parola precedente, che è “sicurezza”. Dunque, la Proximity permette di ritrovare gli esperti che abbiano le due parole chiave che abbiamo utilizzato a una certa distanza, a condizione che siano a una certa distanza, e ciò è molto utile in numerosi casi. Questo per quanto riguarda il motore di ricerca. Ma, come ho detto, la nostra soluzione consente al cliente di indicizzare l’esperto interessante, quindi possono indicizzarli utilizzando il loro sistema di categorizzazione dei paesi, dell’istruzione, dei campi di specializzazione. E questo rappresenta un grande vantaggio, perché, nelle ricerche successive, il sistema cercherà in questi campi di indicizzazione.

Un’altra caratteristica del nostro motore è la possibilità di ponderare l’importanza di un campo rispetto a un altro. Come funziona un motore free text? Un motore free text… cerca tra tutti file e assegna un punteggio a ogni CV, in base a determinate caratteristiche. Per esempio, se ho utilizzato, tra i miei criteri, quattro parole chiave, un CV che le contiene tutte avrà un punteggio più elevato di uno che ne contiene solo due.
Ciò consente di mostrare i CV che sono più interessanti, ossia non cercherò tra i CV che, nella classificazione, sono a un livello molto basso. E questa è un’altra grande risorsa, ossia la capacità di dire “sono interessato a un esperto che sia specializzato in un dato paese, più che al suo ambito”. Posso modulare il mio sistema di ricerca per fare in modo da attribuire un’importanza, un peso relativo più significativo al paese di specializzazione rispetto alle altre variabili. E questo consente di cambiare il punteggio e di organizzare in maniera diversa l’elenco degli esperti trovati.

Un’altra caratteristica fondamentale è la facoltà, per il nostro cliente, di salvare le ricerche e associare i risultati di una ricerca, cioè gli esperti che sono stati scelti in funzione dei criteri, a un progetto. Questo ci permetterà, un anno, due anni dopo, di ripetere la stessa ricerca. Ad esempio – è un caso che si verifica molto spesso per alcune società di consulenza – oggi cerco un progetto che riguarda la cultural heritage, il patrimonio culturale, e trovo tre esperti che devono conoscere il francese e avere un’esperienza nei paesi dell’Africa subsahariana. Tra due anni, forse dovrò effettuare una ricerca simile. Il nostro sistema consente di informare l’utente del motore di ricerca che ha già eseguito una ricerca con quelle parole chiave, che l’ha fatto per un progetto con tali caratteristiche e che gli esperti che erano stati scelti all’epoca erano uno, due, tre, quattro. Questo consente pertanto di avere un background sulle informazioni passate, che viene messo a disposizione delle ricerche attuali. Ed è molto interessante, perché permette di guadagnare tanto tempo.”

 

 

5. I Dettagli: Pregi e difetti della soluzione adottata.

“Inizierò dai difetti della nostra soluzione. A rischio di sembrare un po’ presuntuoso, non ce ne sono molti. È un sistema semplice, efficace, e finora il cliente non ha evidenziato dei difetti nel nostro sistema.
I pregi del nostro sistema, penso siano essenzialmente tre. Innanzitutto, la semplicità di utilizzo. Il sistema dev’essere facile da usare. Solitamente, le persone che cercano gli esperti sono delle low skill person che lavorano negli studi, dei giovani che non hanno molta esperienza. In secondo luogo, la specificità dei risultati che si ottengono, cioè il sistema, se lo si utilizza correttamente con le parole chiave, permette di ottenere un numero di falsi positivi e falsi negativi molto ridotto. È in grado di trovare, tra tutti i CV, quelli che rispondono meglio ai criteri inseriti nelle maschere dei filtri.
Il terzo punto forte è la capacità di raggruppare i commenti che sono formulati forse due anni dopo che abbiamo ricevuto il CV, con il CV, le informazioni che sono contenute nel CV, e il tutto in una stessa maschera di inserimento dati, quindi si esegue una ricerca una sola volta e il sistema è in grado di cercare sia nei CV che nei commenti.”

 

 

6. Il Fattore umano: Dario, si può dire che il mondo è molto piccolo!?

“Sì, è vero, il mondo è molto piccolo. Quando sono andato da A.R.S. Progetti per fare un’analisi delle loro esigenze, il direttore generale di A.R.S. Progetti a un tratto mi guarda e dice: “Ma Berardi, lei non è il figlio del Signor… così, colà”. E, vi assicuro, sono rimasto a bocca aperta, perché il direttore aveva iniziato a lavorare in una società che operava a Verona, molti anni fa. Quindi è stato molto curioso lavorare per un cliente che aveva lavorato per mio padre.”

 

 

1) Scarica la brochure in PDF di "Expert CV WEB":
Expert CV WEB (brochure PDF in Italiano)

 

2) Leggi la pagina dedicata a Expert CV WEB, nelle nostre soluzioni:
Expert CV WEB, pagina della soluzione.

 

3) QUI il nostro TRAILER dedicato a Expert CV WEB:

 

 

____

[5 DOMANDE + 1] è un format di video-interviste che evidenziano alcuni CASI DI STUDIO della nostra azienda. Sono sicuramente dei casi di studio dedicati al mondo B2B, dove mostriamo, oltre ai benefici delle nostre soluzioni e del nostro metodo di lavoro, anche "il fattore umano" che è dietro i nostri progetti, le relazioni che si instaurano con i nostri clienti, con i fornitori e i partner. Buon ascolto!

 

 

 

Comments powered by CComment

Ricevi la nostra newsletter

Iscriviti ora per aggiornamenti sulle nostre soluzioni e per le novità di settore

Contattaci ora!
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Tel: +39
06.71.54.52.47

SELECT YOUR LANGUAGE:


Copyright © 2015 DEV4U | we develop for you.

All Rights Reserved.



DEV4U SRLS | Sede Operativa: Via Sestio Calvino 155 - 00174 Rome (Italy) | Tel/Fax +39 06.71.54.52.47 - email: info@dev4u.it
Sede Legale: Via Appia Nuova 96 - 00183 Roma | C.F. e P.IVA: 13200681008 - Numero REA: RM 1430459
Codice SDI: M5UXCR1 - PEC: dev4u@pec.it